Master 4 : Cranio e sistema vestibolare

Prerequisiti : LMO 1LMO 3 

Stage di 3 giorni

Obbiettivi:

Riattualizzare e completare tutta la valutazione del cranio con dei nuovi test e le loro applicazioni cliniche corollarie.

Presentazione degli allineamenti rimarcabili dei punti craniometrici. Il punto craniometrico segreto.

Correzioni combinate delle differenti fissazioni del cranio.

 

Pratica:

Test di base delle linee di forza della testa ossea e nuovi test (il parallelogramma articolare della base del cranio).

Test del cranio e nuovi test: spina nasale, mastoide ed osso petroso, osso timpanico, cresta sovra mastoidea, orecchio, linea di forza obelion-inion, linea di forza dell’arco occipitale posteriore.

Nuovi test della giunzione cranio-cervicale.

Approccio specifico del cranio del neonato.

Test e trattamento specifico delle vertigini posizionali benigne.

 

Applicazioni cliniche: 

Il cranio del neonato: torcicollo congenito, plagiocefalia, ecc.

L’equilibrio vestibolare, i disturbi posturali e la scoliosi

Le vertigini e gli acufeni.

 

Programma:

PRIMO GIORNO 

Mattino (9H00-13H00):

L’esame del cranio (1): nuovi punti craniometrici e riattualizzazione pratica dei test delle linee di forza del cranio (architettura della testa ossea).

Pomeriggio (14H30-18H30): 

L’esame del cranio (2): riattualizzazione e pratica dei test di base del cranio (i 3 piani e le membrane di tensione reciproca) con integrazione di nuovi test (seni venosi, forame magno, intra-ossea della squama occipitale, giunzione occipito-odontoidea).

Applicazioni cliniche: cranio del neonato, posturologia, traumi cranici, cefalee, ecc. 

 

SECONDO GIORNO 

Mattino (9H00-13H00):

L’esame del cranio (3): riattualizzazione e pratica dei test di base del cranio (il modulo temporo-mandibolare ed i denti) con integrazione di nuovi test (spina nasale anteriore e vomere, mastoide ed osso petroso, osso timpanico, cresta sovra mastoidea).

Test di Dix e manovra di Epley.

Applicazioni cliniche: posturologia, scoliosi, vertigini, acufeni, bruxismo, ecc.

Pomeriggio (14H30-18H30):

L’esame del cranio (4): riattualizzazione e pratica dei etst di base del cranio (il massiccio facciale, le cavità della faccia e le suture del cranio) con integrazione di nuovi test (sfenoide)

Applicazioni cliniche: traumatologia facciale, riniti, sinusiti, canale lacrimale bloccato, cefalee, ecc.

 

TERZO GIORNO

Mattino (9H00-13H00):

L’esame del cranio (5): riattualizzazione e pratica dei test di base della giunzione cranio-cervicale con integrazione di nuovi test (linea di forza obelion-inion, linea di forza dell’arco occipitale posteriore e sutura occipito-mastoidea, diastasi C0-C1).

Pomeriggio (14H30-17H00):

Sintesi pratica dei test LMO applicati al cranio del neonato.