Master 3 : Sistema nervoso periferico e centrale

Prerequisiti : LMO1 e  LMO 6

        

Stage di 3 giorni

Obbiettivi:

Riattualizzare i test di base del sistema nervoso e completarli con dei nuovi test.

Perfezionare la tecnica di diagnosi e di trattamento LMO con un approccio combinato delle differenti lesioni osteopatiche riscontrate.

Sviluppare nuove applicazioni cliniche specifiche al sistema nervoso.

 

Pratica:

Punti chiave dei nervi cervicali, dei nervi dell’arto superiore, dei nervi del plesso lombare, del nervo sciatico e nuovi test (punti satellite).

Test e trattamento dei nervi cranici.

Test e trattamento dei nervi del torace.

Test e trattamento dei nervi della regione glutea.

Test dell’encefalo.

Test del derma e delle cicatrici.

 

Applicazioni cliniche:

Protocollo di regolazione sintomatica dei punti chiave del sistema nervoso periferico in funzione dei motivi di consultazione: sonno, affaticamento, immunità, menopausa, reumatismi cronici, affezioni cutanee, disturbi digestivi, ecc.

Trattamento dei disturbi del sistema nervoso centrale: sequele di trauma cranici, ritardi psicomotori, sequele di emiplegia, disturbi del comportamento, stress e ansia, ecc.

 

Programma:

PRIMO GIORNO 

Mattino (9H00-13H00):

L’esame dei nervi toracici: valutazione dei punti chave e trattamento dei nervi intercostali. 

Applicazioni cliniche: dolori toracici, postumi di traumi o di fratture costali, nevralgia intercostale e sequele di zona, corrispondenze organiche (cuore, polmone, stomaco, fegato), ecc.

Pomeriggio (14H30-18H30): 

L’esame dei nervi della regione glutea: valutazione dei punti chiave e trattamento del nervo sciatico nell'attraversamento della regione glutea, del nervo gluteo superiore, del nervo gluteo inferiore, del nervo femoro cutaneo posteriore, del nervo pudendo e dei nervi cluneali.

Applicazioni cliniche: lombo-sacralgie, sciatiche, pudendalgie, ecc.

 

SECONDO GIORNO

Mattino (9H00-13H00):

L’esame dei nervi cranici: valutazione dei punti chiave et trattamento del nervo trigemino, del nervo facciale, del nervo accessorio spinale e del nervo vago. 

Applicazioni cliniche: cefalee, emicranie, sequele di zona, disfunzioni temporo-mandibolari, disestesie o paresi facciali, cervicalgie, malessere vagale, perturbazioni vegetative diverse, ecc.

Pomeriggio (14H30-18H30):

L’esame dell’encefalo: valutazione e trattamento delle zone corticali, talamiche, limbiche e cerebellari dell’encefalo e del tronco cerebrale.

Regolazioni dei due cervelli. 

Applicazioni cliniche: commozione cerebrale, ritardi psicomotori, sequele d’emiplegia, disturbi del comportamento, stress e ansia, ecc.

 

TERZO GIORNO

Mattino (9H00-13H00):

L’esame dei nervi periferici: riattualizzazione dei punti chiave (punti principali e punti satellite) dei nervi cervicali, dei nervi dell'arto superiore, dei nervi del plesso lombare e delle branche del nervo sciatico. 

Applicazioni cliniche: disfunzioni neurali, articolari e muscolari del collo e degli arti, corrispondenze in agopuntura ed indicazioni generali. 

Pomeriggio (14H30-17H00):

L’esame del derma e delle cicatrici cutanee: valutazione e trattamento delle differenti fissazioni del derma e delle cicatrici tessutali. 

Applicazioni cliniche: seguito di ustioni, di traumi, di radioterapia o di chirurgia, eczema varicoso, cicatrici cheloidi, dermalgie riflesse, corrispondenze vertebrali e viscerali, ecc.